La Regione Nord è formata dagli Stati di Acre, Amapá, Amazonas, Pará, Rondônia, Roraima e Tocantins. È la più grande delle Regioni e comprende 45,27% di tutto il territorio brasiliano.

La densità demografica della Regione è la più bassa del Paese con solo 2,92 abitanti per kmq. La maggior parte della popolazione vive nelle città e Belém, capitale dello Stato di Pará, è la sua più grande metropoli.

L'economia della Regione Nord si fonda nell'estrazione vegetale di prodotti come il caucciù, 'açaí', legname e castagne; nell'estrazione minerale dell'oro, diamanti, cassiterite e stagno; e nell'esplorazione di minerali in grande scala, soprattutto del ferro, a Serra dos Carajás - Stato di Pará -, e il manganese, nella Serra do Navio - nello Stato di Amapá.

Il turismo è uno dei settori economici che più ha guadagnato forza negli ultimi anni in tutta la Regione Nord del Paese. Le sue ricchezze naturali e la gran diversità di fauna e flora attirano ogni anno centinaia di turisti e adepti dell'ecoturismo, della pesca sportiva, ornitologi e amanti dell'avventura - sempre in cerca della tranquillità di essere a contatto con la natura.

Amazzonia, Jalapão, Parco Nazionale di Jaú, Riserva di Mamirauá, e la grande festa del Círio de Nazaré, sono soltanto alcune delle attrazioni in attesa di te nella più grande Regione del Brasile.